Alla domanda “quando andare in vacanza in Salento?”, i più risponderebbero: “Indubbiamente, Settembre!”. Certo, i mesi più caldi dell’estate come luglio e agosto sono l’ideale per quanti si avventurano nel tacco d’Italia alla ricerca dei piaceri del solleone, del divertimento in spiaggia e degli eventi più mondani e gettonati.

Ma se la vostra idea di vacanza nel Salento è lontana dal sovraffollamento e dal clima afoso, sappiate che settembre potrà offrirvi il periodo ideale per vivere un viaggio indimenticabile all’insegna del relax e della cultura. (104)

Se il territorio salentino è una destinazione meravigliosa e suggestiva durante tutti e dodici i mesi dell’anno, il perché recarsi qui proprio a settembre ha dei motivi molto semplici. Scopriteli qui!

Clima mite e mare cristallino: ecco cosa fare in Salento a settembre

Il primo ottimo motivo per scegliere il Salento nella vostra prossima vacanza settembrina è senza dubbio il clima. Con le ultime settimane estive, infatti, le temperature afose dei mesi di luglio e agosto lasciano spazio a giornate più miti, in cui il caldo torrido e l’umidità non saranno più un problema. Al mattino, infatti, è ancora possibile godere dei raggi delicati del sole per concedersi un’ottima colazione in stile salentino, arricchita dall’immancabile caffè leccese, prima di scegliere se partire alla volta delle spiagge o di un tour d’esplorazione per i suggestivi borghi storici del Salento.

Se la vostra meta è il mare, le ore centrali della giornata sono quelle migliori per scoprire fondali limpidissimi e godere dei bagni più belli. I lidi, infatti, rallentano i ritmi frenetici tipici dell’alta stagione, i litorali di sabbia bianchissima offrono spazio per tutti e il mare è pronto a essere vissuto nella piena serenità. Scegliendo, poi, le località balneari più belle, potrete sentire le onde accarezzate dal venticello che mitiga il caldo e che smuove anche le pinete e i tratti di macchia mediterranea che avvolgono le spiagge. Scegliendo un hotel sul mare a Gallipoli, ad esempio, non solo potrete ascoltare le onde in lontananza al calar della sera direttamente dalla vostra camera, ma potrete usufruire della spiaggia privata con servizio spiaggia a due passi dalla natura circostante.

Borghi storici tutti da esplorare: dove andare in Salento a settembre?

La tregua concessa dalle piacevoli temperature di fine estate, però, non significa solo tanto buon mare. Il tardo pomeriggio e le serate, infatti, possono essere dedicati alla scoperta dei caratteristici centri storici che punteggiano l’intera penisola salentina. Gallipoli, tra tutti, stupisce per la sua conformazione: un isolotto arroccato sul mare, collegato alla terraferma da un antico ponte e pullulante di tesori e chiesette barocche che lasceranno senza fiato. Non dimenticate anche la sua tradizione peschereccia, che darà i suoi frutti nei prelibati piatti e crudi di mare da gustare affidandovi a chef esperti.

Dopo aver scoperto le tante sfaccettature della Città Bella, ad attendervi anche l’imperdibile Barocco leccese, con i capolavori del Duomo e della Basilica di Santa Croce e le testimonianze dell’antica civiltà romana che ancora rivivono nel cuore del capoluogo salentino.

Se, infine, avete voglia di saggiare uno spaccato davvero autentico di questa terra, non perdete le sagre ed eventi popolari, vere e proprie celebrazioni delle migliori pietanze salentine. Quanto agli eventi, poi, da non perdere anche l’appuntamento Show in The Moonlight, targato Grand Hotel Costa Brada, lo storico hotel sul mare a Gallipoli che regala il meglio della musica e del cabaret con lo sfondo del Golfo di Gallipoli illuminato dalla sera. Inoltre, per le ultime domeniche d’estate, vi aspettano i Sunset Aperitif con degustazioni di prelibati fingerfood, vini locali e suggestiva musica dal vivo.

Scopri le migliori offerte last minute Settembre nel Salento del Grand Hotel Costa Brada. Vivi il sogno dalla tua camera sul mare a Gallipoli e approfitta di una spiaggia privata con servizio dedicato, mare cristallino, i percorsi SPA e il meglio dell’ospitalità salentina nella tranquillità di settembre!